vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La scelta del centrodestra di ricorrere alle primarie: i commenti

Più informazioni su

VASTO. Continua da parte di Vastoweb la pubblicazione delle dichiarazioni dei vari movimenti, dei partiti e delle liste civiche in merito alla scelta del centrodestra di ricorrere alle primarie.
“Sono favorevole -ha detto Edmondo Laudazi candidato sindaco per Abruzzo civico- le primarie rappresentano il modo migliore per scegliere il candidato. Uno strumento molto importante tra persone che condividono regole e programmi”.
Movimento Cinque stelle non ha ancora scelto il candidato sindaco per questo abbiamo ascoltato l’opinione del senatore vastese Gianluca Castaldi.   “Questa scelta- ha spiegato Castaldi- mi lascia indifferente. Non vedo niente di nuovo. Sembrano più primarie per redimere screzi interni. Non conosciamo ancora le regole, aspettiamo”.
Per il partito democratico che già da tempo ricorre alle primarie il commento è quello del segretario cittadino del partito, Antonio Del Casale. 
“Non sono molto interessato a ciò che accade in casa centrodestra, tuttavia –ha detto del Casale- non voglio sottrarmi alla domanda. Se il centrodestra ricorre alle primarie vuol dire che abbiamo fatto scuola e mi auguro che ne facciano un corretto uso. Le primarie non servono per regolare i conti interni, che sembrano insanabili in altro modo, ma per mettere a confronto le varie idee dei candidati che le concepiscono nel suo vero significato. Bisognerà capire le regole che si daranno, vogliono provare ad imitarci e imparare qualcosa dalla classe dirigente del Pd”. 
paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su