vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il disagio sociale a Vasto, la Asl e il Comune in soccorso di due persone

Più informazioni su

 

VASTO. Questa volta ai Servizi sociali del Comune di Vasto e alla Asl va dato un bel 10. La rete creata in città per individuare e risolvere emergenze sociali ha funzionato alla perfezione. La sinergia fra Comune e Asl ha scongiurato drammatiche conseguenze per una anziana signora di 85 anni ed il figlio in precarie condizioni di salute. 

I due vivono in un condominio  a poche centinaia di metri dal centro cittadino. Su segnalazione della Asl ieri pomeriggio madre e figlio sono stati soccorsi dal Comune. A chiedere l’intervento delle Istituzioni segnalando la situazione di disagio sono stati i vicini. Da giorni i residenti del condominio in cui madre e figlio vivono non li vedevano in giro. I vicini conoscendo le precarie condizioni di salute di entrambi hanno chiesto alla Asl di verificare. Così è stato. Quando il personale del Comune mandato dal dirigente Enzo Marcello è riuscito ad entrare nell’appartamento ha trovato l’anziana estremamente debilitata, eppure le condizioni del figlio erano buone. 

L’assistente sociale e il medico della Asl Grazia Stivaletta, hanno fatto una accurata ispezione. Il medico ha visitato entrambi. La signora che ha bisogno di cure immediate è stata ricoverata temporaneamente nel reparto di Geriatria del San Pio. Anche il figlio sarà affidato temporaneamente ad una struttura adatta in cui personale preparato potrà prendersi cura di lui. Il Comune si è fatto carico delle spese di pulizia e bonifica dell’appartamento. Nel frattempo l’assessorato ai Servizi sociali sta cercando una soluzione che possa aiutare madre e figlio.

paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su