vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vastese e San Salvo, multe pesanti per intemperanze delle tifoserie, la Vastese farà ricorso

Più informazioni su

VASTO. Vastese e San Salvo ancora una volta punite dal commissario di campo. La settimana precedente al sodalizio biancorosso ed a quello biancoazzurro erano state inflitte multe salatissime secondo il giudice sportivo per intemperanze delle rispettive tifoserie. Seicento euro alla Vastese e 800 al San Salvo per i match contro il Miglianico in trasferta per la Vastese e in casa contro il Paterno per il San Salvo con Bolami e la dirigenza biancorossa che aveva già annunciato di fare ricorso sulla decisione del giudice sportivo.  Ma le multe non sono finite qui per i due club e vanno a pesare notevolmente sui bilanci delle due società. Dopo la stracittadina Vastese-San Salvo di domenica sanzionate ancora le due società: 700 euro per la Vastese e 500 euro al San Salvo. Punizione pesante per i due club. 
Multe che alla Vastese non vanno giù: “A parte qualche fumogeno non ci sono stati tutti questi petardi segnalati dal commissario di campo. La decisione anche questa volta appare davvero esagerata. Le due tifoserie si sono ben comportate e c’è stata solo una coreografia finale che avevamo previsto e regalato ai presenti in occasione del Family Day grazie ad un nostro sponsor. Volevamo fare festa con i bambini e le famiglie presenti allo stadio. Ma nulla di così pericoloso a nostro avviso. Noi faremo ricorso” spiega il presidente della Vastese Calcio 1902. 
Vastese e San Salvo domenica saranno impegnate in altri due importanti match. I biancorossi ospiti dell’Angolana di mister Tatomir e i biancoazzurri in casa contro la terribile matricola Morro D’Oro. Sfide dal risultato per niente scontato. San Salvo che dopo la vittoria in Coppa vuole ritornare a vincere anche in campionato dopo lo stop contro Paterno e Vastese e biancorossi che sulle ali dell’entusiasmo vorrebbero mantenere il primato in classifica e approfittare anche degli altri scontri diretti delle dirette avversarie per allungare nel caso.  Angolana-Vastese sarà diretta da Valerio Pezzopane de L’Aquila coadiuvato da De Santis di Avezzano e Frati di Pescara. San Salvo-Morro D’Oro sarà arbitrata da Fabio D’Ettorre di Lanciano con i due assistenti Alessandro Pennese di Pescara e Luigi D’Orazio di Lanciano. 
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su