vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Fim Cisl attacca la politica vastese "Siamo in abbandono da 10 anni"

Più informazioni su

VASTO. “Nel vastese abbiamo fatto i salti mortali per salvaguardare i posti di lavoro e le aziende durante la crisi e si rischia di buttare tutto all’aria per un problema di infrastrutture. La viabilità per le aziende è uno dei punti principali per l’eventuale localizzazione dei siti produttivi. La politica negli ultimi anni, indipendente dal colore politico, a tutti i livelli ha trascurato il vastese. Nella zona di Gissi ci sono aziende metalmeccaniche strategiche per Fca e Sevel. Non avere una buona viabilità significa in futuro rimettere in discussione questi siti produttivi e il nostro territorio già martoriato dalla crisi non può permetterselo. Stiamo parlando dell’abc delle infrastrutture. Poi ci sono altri problemi irrisolti che riguardano tutta la provincia quali bretella Tirreno-adriatica, porto e Campus automotive. I proclami e le dichiarazioni di intenti non servono più, ci vogliono i fatti. Non ci sono più alibi, molte aziende sono in ripresa ma bisogna dargli le infrastrutture per renderle competitive nel mercato globale”. Questo l’attacco di Fim Cisl alla politica vastese del segretario provinciale Primiano Biscotti.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su