vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Riqualificazione urbana nei quartieri di Sant'Antonio Abate e San Paolo

Più informazioni su

VASTO. La Giunta comunale della Città del Vasto ha approvato i progetti di riqualificazione di due aree urbane per un costo complessivo di € 2.100.000,00. Pertanto, in considerazione del protocollo di intesa stipulato tra la Regione Abruzzo e il Municipio della Città del Vasto la copertura finanziaria potrà essere garantita come segue:
€1.750.000,00 a valere sul Fondo per l’attuazione del Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate di cui all’art. 1 comma 434 della Legge n. 190 del 2014; €350.000,00 a carico della Regione Abruzzo a titolo di cofinanziamento per la realizzazione dell’intervento, come da Protocollo d’Intesa;   I due interventi programmati sono:
1) “Riqualificazione area urbana quartiere S. Paolo – zona 167”  per un importo complessivo di € 1.800.000,00.
L’area di intervento, strategica dal punto di vista urbanistico e sociale, quale centro aggregativo da riqualificare e valorizzare all’interno del quartiere, è situata in adiacenza alla Chiesa S. Paolo e al campo di calcio comunale e nelle vicinanze di un importantissimo polo scolastico, all’interno di aree residenziali peep. L’intervento previsto prevede la riqualificazione della piazza posta tra la Chiesa ed il campo di calcio con l’obiettivo di migliorare la qualità ambientale ed il decoro urbano e di creare un luogo che favorisca l’aggregazione sociale. In particolare, nella piazza è prevista la realizzazione di nuove pavimentazioni, opere a verde, pubblica illuminazione ed arredo urbano. Inoltre, sul retro della Chiesa S. Paolo verrà sistemata l’area comunale esistente mediante la realizzazione di un’area a verde attrezzata e di un parcheggio pubblico al servizio dell’intero quartiere e connessa agli spazi ed alle infrastrutture pubbliche esistenti.      2) “Riqualificazione area urbana quartiere S. Antonio Abate – zona ex caserma” per un importo complessivo di € 300.000,00.
L’area dell’ex caserma, ora proprietà comunale, risulta in condizioni di avanzato degrado e pertanto è stato programmato un intervento di riqualificazione che possa restituire vitalità e decoro all’intera area. Il progetto prevede la sistemazione dell’area a verde ubicata all’esterno del muro perimetrale della ex caserma, in quanto si è ritenuto di dover dare priorità a tale area nell’ambito del più ampio programma di riqualificazione dell’intera area dell’ex caserma con l’obiettivo di eliminare le condizioni di degrado, migliorare la qualità ambientale e creare un luogo che favorisca l’aggregazione sociale. E’ stata pertanto prevista la realizzazione di un’area a verde attrezzata con area giochi, di un’area a parcheggio, opere a verde, impianto di pubblica illuminazione e arredo urbano.
“Sono molto soddisfatto del lavoro portato avanti dagli Uffici tecnici comunali che ringrazio – sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici Nicola Tiberio – le aree oggetto di intervento saranno luoghi che andranno a favorire il decoro urbano, la socializzazione e il miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini – conclude Tiberio”. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su