vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Maurizio Acerbo: Aumenti autostrade, il silenzio del "damo" D'Alfonso

Più informazioni su

PESCARA. Maurizio Acerbo, della segreteria nazionale Prc-Se interviene in merito all’aumento delle tarriffe del pedaggio dell’autostrada dei Parchi. 
“Il gruppo Toto continua a tartassare indisturbato gli abruzzesi. Che debba essere l’opposizione di centrodestra a chiedere di convocare la conferenza dei capigruppo la dice lunga sull’impegno dell’attuale maggioranza contro gli aumenti.
L’onnipresente Presidente D’Alfonso che conosce benissimo la materia in quanto è un dirigente ANAS avrebbe dovuto per tempo intervenire con fermezza per scongiurare aumenti facendo doverose pressioni sul governo. 
Purtroppo per noi il rapporto tra la famiglia Toto e D’Alfonso -continua Acerbo- è  talmente stretto che il Presidente si è autodefinito “damo di compagnia” in sede processuale.  E’ uno dei tanti elementi emersi nelle inchieste che, al di là degli esiti penali, avrebbe dovuto indurre il PD e i suoi alleati a non candidare alla guida della Regione D’Alfonso. Un tale enorme conflitto di interesse in qualsiasi paese europeo avrebbe suscitato un’amplissima censura. L’Abruzzo invece è terra di ignavi che si dicono di sinistra ma davanti ai poteri forti sanno solo fare l’inchino”. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su