vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Arrestata donna per spaccio e sequestrate 60 dosi di stupefacente

Più informazioni su

VASTO. Questa mattina il personale del Settore Anticrimine del Commissariato di Vasto ha tratto in arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente Laura Di Rocco, 30 anni, di etnia rom. La donna di Termoli, ma residente a Vasto, ha già altri precedenti.
A seguito di una minuziosa indagine, avviata dopo varie informazioni acquisite dal personale del Commissariato nello svolgimento della quotidiana attività di controllo del territorio, è stata individuata un’abitazione, al confine dei Comuni di Vasto e San Salvo, in uso a donne di etnia rom, all’interno della quale veniva svolta attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
A seguito di numerosi servizi di appostamento è stato  riscontrato un continuo viavai di giovani tossicodipendenti locali che, di frequente facevano ingresso nell’ abitazione per uscirne dopo pochi minuti.
Dopo i riscontri acquisiti dal personale del Settore Anticrimine, è stata eseguita una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire e sequestrare 60 dosi di sostanza stupefacente (cocaina ed eroina); in particolare l’arrestata, nel momento dell’irruzione degli Agenti nell’appartamento, fingendo di accusare un malore si è impossessata di un misuratore di pressione cercando di allontanarsi dalla stanza in cui si trovava, ma è stata immediatamente bloccata dagli operanti che, all’interno del misuratore, hanno rinvenuto le  dosi di sostanza stupefacente.
A seguito della perquisizione sono stati rinvenuti un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente e 900 euro, debitamente sequestrati. Laura Di Rocco è stata arrestata ed associata alla casa Circondariale femminile di Chieti.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su