vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Un super Cupello stende la Torrese "Non potevamo iniziare meglio", domenica il Capistrello

Più informazioni su

CUPELLO. Inizia nel migliore dei modi il 2016 per il Cupello Calcio. Dopo il periodo positivo con cui si è chiuso il 2015 e il girone di andata, la squadra allenata da Di Francesco continua a mietere vittime. A soccombere questa volta è la Torrese. Quattro a zero il risultato finale in trasferta per i rossoblu.  Le marcature si aprono con un goal di  Avantaggiato su calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un fallo su Martelli. 
Il due a zero porta la firma di D’Antonio abile a scartare gli avversari sulla trequarti tirare centralmente e battere il numero uno della Torrese. Annullato un goal a Pendenza della Torrese per fuorigioco e qualche polemica contro la decisione arbitrale.
Ancora un calcio di rigore per i rossoblu per fallo su D’Antonio. Dal dischetto Mario Quintiliani spiazza il portiere e sigla il tre a zero.  Ma il Cupello non è sazio e “sbrana” la Torrese chiudendo sul quattro a zero grazie alla rete di Monachetti: azione in solitaria, rientra sul sinistro e la piazza sul primo palo. 
Domenica dieci gennaio in casa il Cupello attende il Capistrello di mister Torti. La squadra marsicana si trova a parimerito con il Cupello a metà classifica a quota 24. Due a uno il risultato odierno del Capistrello in casa contro il Miglianico: autoreti di Venditti e Miccoli e il goal De Meis.
“Non avremmo potuto iniziare meglio” le parole cariche di soddisfazione del presidente Oreste Di Francesco. “Avanti cosi”. 
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su