vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Scuola di Formazione Politica Fo&Pa: “Liberiamo le strade dalle buche"

Più informazioni su

VASTO. La scuola di formazione politica Fo&Pa (Formazione e Partecipazione) lancia un appello alla cittadinanza per contribuire a risolvere il problema delle buche sul manto stradale, particolarmente sentito a Vasto, nonostante il piano asfalti effettuato dal Comune nei mesi scorsi. 
“Le buche -spiegamo- stanno bene nei campi da golf e nei tavoli del biliardo – ironizzano il coordinatore e i dirigenti della scuola – di certo non nelle strade percorse quotidianamente da una moltitudine di cittadini, sia in macchina, sia sulle due ruote, rendendone particolarmente pericolosa la percorrenza. 
Ci rendiamo conto che a causa della mancanza di cospicui trasferimenti statali non è possibile fare interventi su tutto il territorio cittadino che consta di ben 200 chilometri di strade, ma è necessario garantire la sicurezza di quanti veicolano sulle nostre strade, quanto meno effettuando interventi minimi, quale quello di intervenire in modo concreto sulle buche, non con una semplice “spennellata di asfalto”, ma con un’azione risolutrice. 
Al fine di poter formulare una proposta di intervento concreta agli amministratori, intendiamo redigere un “Piano buche” sulla base delle segnalazioni dei cittadini, pertanto invitiamo tutti coloro che vivono, abitano, lavorano e frequentano Vasto, a volerci segnalare entro il mese di gennaio le buche e dissesti stradali presenti nelle strade comunali di Vasto, corredando la comunicazione, oltre all’indicazione viaria del luogo dove è presente la buca, completa di numero civico, anche con qualche fotografia significativa.
All’inizio di febbraio raccolte tutte le segnalazioni, redigeremo il piano, corredandolo anche dei costi necessari per attuarlo, nella sua completezza o in parti, e lo proporremo all’amministrazione comunale. Nella proposta pretenderemo che i lavori dovranno essere svolti prevalentemente nelle ore notturne, onde evitare inutili ingorghi di traffico nelle ore del mattino”. L’indirizzo mail al quale inviare le segnalazioni è il seguente: formazionepartecipazione@gmail.com.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su