vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Concorso presepiale: il primo premio assegnato ad Antonio Stivaletta

Più informazioni su

SAN SALVO. Va in archivio la terza edizione della Mostra-Concorso di arte presepiale dopo aver regalato emozioni grazie all’esposizione di venti lavori, di cui uno fuori concorso, e raccolto un gran numero di visitatori. Per la precisione in milletrecento, il 30 per cento in più rispetto allo scorso anno, hanno visitato l’esposizione ospitata la sala romana del Museo archeologico civico, concessa dalla Soprintendenza Archeologica di Chieti e dalla cooperativa Parsifal. 
A decretare i vincitori la giuria popolare supportata nella scelta dal giudizio della  giuria qualificata, composta dai pittori Paolo De Giosa e Davide Scutece e dallo scultore Claudio Gaspari.  Primo classificato è risultato dallo scrutinio delle schede votate Antonio Stivaletta, secondo classificato don Vincenzo Giorgio, terzo classificato Fir Cb San Vitale, quarto classificato Istituto Comprensivo n. 1 – Scuola Infanzia via Firenze. 
Artisti pari merito Daniele Cece, Ottavio Cilli, Claudia Cilli/Esperiana Cilli/Maria Giovanna Lacanale, Angela Tuccillo, Ivana Cilli, Fernanda Ciurlia, Mario Comparelli, Cse “Il mosaico” – Comune San Salvo, Giuseppe D’Addario, Vladimira Di Lello, Angelo Molfetta, Donato Palmieri, Istituto Comprensivo n. 2 – Scuola infanzia S. Antonio, Mario Piedigrosso, Emilio Santoro, Roberta Tramonte e Vincenzo Monaco (fuori concorso).
Il concorso presepiale è stato promosso dal Comune di San Salvo ed organizzato da Michele Daniele e Nicola Besca con la sponsorizzazione di alcune ditte locali. 
«E’ un’iniziativa che l’Amministrazione comunale – ha dichiarato il sindaco Tiziana Magnacca – ha sostenuto per ribadire i valori della tradizione presepiale che, come dimostrano i visitatori che questa mostra ha ottenuto, è in crescita per un ritrovato interesse per questa singolare forma di espressione legata al mistero della Natività»
Alla cerimonia hanno partecipato gli assessori alla Cultura Giovanni Artese e alle Politiche sociali Maria Travaglini che hanno evidenziato il valore artistico delle opere esposte che ha richiamato un numero pubblico di visitatori, grandi e piccini. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su