vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cinquantenne manda al pronto soccorso il suo ex e la nuova fidanzata

Più informazioni su

CHIETI. Amore e gelosia sono la causa della incredibile vicenda che ha portato due donne e l’uomo conteso al pronto soccorso. Le due donne se le sono date senza esclusione di colpi ma anche l’  uomo, “condiviso” è stato colpito. La sua abitazione, teatro della baruffa ha subito gravi danni .Sono volati e oggetti e parolacce. Tutto è cominciato quando l’ex fidanzata del protagonista, una signora di 50 anni, è andata a trovarlo, per  fare pace. Ma anziché la pace trova resistenza. La situazione degenera quando si capisce chiaramente il motivo che ha spinto l’uomo a non accettare l’offerta della ex: l’incontro, infatti, viene interrotto dall’arrivo della nuova fiamma di lui. La distinta signora ha perso l’aplomb e ha picchiato prima lui e poi la rivale. Poi gli ha distrutto la casa.  Lui ha dovuto chiamare la polizia.  
Quando la volante è arrivata ha faticato e non poco per calmare la signora. La donna nella foga ha dato involontariamente qualche schiaffo anche agli agenti. Alla fine è stata bloccata da due poliziotti e trasferita al Pronto soccorso insieme ai due rivali.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su