vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rapina al multipiano: uno degli autori condannato a 4 anni e 6 mesi

Più informazioni su

VASTO. E’ stato condannato a 4 anni e 6 mesi per rapina pluriaggravata Vali Cristea. L’uomo, di origine rumena, il 17 marzo scorso, ha compiuto una rapina nei pressi del parcheggio multipiano in Corso Garibaldi ai danni del titolare di un supermercato, di Corso Mazzini a Vasto.
Quella sera Cristea insieme ad un complice aggredì con calci e pugni, il direttore del supermercato portando via una borsa contenente l’incasso del negozio. Successivamente però è stato dichiarato che nella borsa c’erano solo degli assegni e carte di vario genere. 
I Carabinieri, dopo aver acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza  riuscirono subito ad identificare uno dei due malviventi, già noto alle forze dell’ordine per precedenti. L’interessato, però, si era già reso irreperibile, rientrando, con ogni probabilità, in Romania.
Nel frattempo le investigazioni sono continuate ed hanno permesso di identificare il secondo rapinatore, Vali Cristea. L’uomo, che si era avvalso della facoltà di non rispondere, ieri mattina ha invece confessato di aver compiuto la rapina. 
Il Pubblico Ministero aveva chiesto per Cristea la condanna a tre anni, il collegio composto dai magistrati: Bruno Giangiacomo, Italo Radoccia e Stefania Izzi per la recidiva ha invece condannato l’uomo a 4 e 6 mesi. E’ stato inoltre disposto l’allontanamento dal territorio non appena espiata la pena. 
paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su