vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Esplosione di via Maddalena, indagini in corso e nuovi accertamenti

Più informazioni su

VASTO. Si indaga da 24 ore sull’esplosione che ha provocato tanto spavento e  danni in via Maddalena o alle case vicine. L’area è sotto sequestro. « Fortunatamente non ci risultano persone coinvolte – dice il dirigente del commissariato  Alessandro Di Blasio. Il vice questore ha parlato a lungo con il titolare dell’abitazione. “Quella pertinenza era vuota. Stiamo indagando per verificare se qualche barbone abbia cercato di entrare manomettendo una delle due bombole che erano nel locale magari per scaldarsi. Vogliamo fugare ogni dubbio e accertare se per caso qualcuno ha utilizzato i locali nella notte per proteggersi dai rigori del freddo”. Su disposizione del procuratore capo della Repubblica , Giampiero Di Florio l’area ( e il furgone) sono stati sequestrati. Il tetto che è crollato schiacciando e distruggendo completamento l’immobile è stato rimosso per eseguire accertamenti più accurati e permettere alla polizia scientifica di rilevare tracce e impronte sul pavimento. I rilievi degli investigtori sono andati avanti per tutto il giorno. La polizia ha lasciato la zona al tramonto. Il proprietario della pertinenza potrebbe costituirsi parte civile contro ignoti. Per questo ha incaricato il proprio legale, l’avvocato Luigi Stampone di seguire la vicenda. Il vice questore ha ascoltato la testimonianza dei residenti e sta cercando di appurare se mercoledi sera o qualche giorno prima sia stata notata la presenza nella zona di persone sconosciute.  
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su