vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Olivieri: Pettinari avrebbe fatto meglio a tacere sulle cliniche private

Più informazioni su

VASTO. Il presidente della V commissione consiliare Mario Olivieri replica al consigliere regionale Domenico Pettinari. 
“Sono stupito che il consigliere Domenico Pettinari, dopo diciotto mesi di legislatura, difetti ancora delle nozioni elementari in merito alle procedure stabilite ai fini della produzione delle norme e, quindi, dell’iter legislativo. 
Avevo già chiarito -spiega Olivieri- infatti, che il testo di modifica della L.R. 32/2007 depositato che andrà domani in commissione è stato predisposto dalla struttura tecnica ed è sottoposto al vaglio delle forze politiche in maniera trasparente ed in un’ottica di discussione e di confronto totalmente costruttiva.
Così come avevo dichiarato in commissione che, unitamente ai consiglieri di maggioranza, mi sarei fatto carico di predisporre e presentare emendamenti migliorativi del testo. Ed infatti, sono diversi gli emendamenti al testo che domani saranno discussi, la maggior parte dei quali modificano la legge nelle parti sottolineate anche dalla minoranza. Pertanto, le cliniche private non potranno assolutamente sforare l’extrabudget, così come i controlli saranno fatti dal Dipartimento alla Sanità e non dalla Giunta Regionale.  Pettinari sa bene quello che ho dichiarato in commissione ed avrebbe fatto meglio a guardare, prima di aprire bocca, gli emendamenti al testo. 
Sinceramente sono stufo di questa sorta di clima di costante sospetto e di accusa nei confronti di procedimenti ed atti che non abbiamo esitato e non esiteremo a mettere a disposizione dell’opinione pubblica.
Mi dispiace perché ho sempre cercato di condurre i lavori della commissione in modo imparziale ed in maniera costruttiva, seguendo il metodo del più ampio confronto. Ma evidentemente qualcuno è più interessato a costruire spot elettorali che poi, nei fatti, sono privi di fondamento e si sgonfiano come bolle di sapone. E’ sconcertante la supponenza del consigliere 5stelle che, così, rischia di avvelenare il confronto democratico. Sinceramente il consigliere Pettinari ha perso l’ennesima occasione per stare zitto”.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su