vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Convegno medico-sportivo, Flacco "Fare calcio e sport porta positività, carattere e a combattere l'obesità"

Più informazioni su

SAN SALVO. Si è tenuto ieri dalle ore 18 presso la Porta della Terra di San Salvo il convegno medico sportivo organizzato dai responsabili del Settore Giovanile del San Salvo calcio.
Alla presenza di alcuni mister e preparatori atletici, dirigenti e piccoli giocatori il dottor Levino Flacco (Medicina dello Sport presso l’Università degli Studi “Gariele D’Annunzio”), ha parlato di sport, metodologie di allenamento, età in cui si diventa agonisti e della differenza di trattamento del bambino e ragazzo tra agonismo e non. Si è soffermato più volte sull’importanza di fare calcio e sport in generale per sottrarre tempo a cose negative, per caricarsi e prendere consapevolezza di sè stessi, iniziare a rendersi conto di cosa voglia dire avere un impegno, rispettarlo, dare il massimo per uno scopo e questo senza sottrarre tempo o spazio allo studio.  “Se si fa sport si è più svegli il più delle volte e più portati a fare le cose con positivià. Se ci si abbandona alla sedentarietà, al divano, ai videogiochi, al non far nulla e all’ozio non solo si possono avere conseguenze a livello fisico e mediche (come ad esempio anche nei più grandi l’ipertensione o l’obesità) ma anche psicologiche perchè si tende a rinchiudersi e vedere le cose più in negativo. Italia che negli ultimi anni purtroppo ha visto l’incremento del numero dei ragazzi obesi. Motivo in più per spingere anche chi è più in carne rispetto ad altri ad avvicinarsi al calcio o allo sport. Magari proprio facendo attività riuscirà a modellare il proprio corpo o comunque ne trarrà giovamento questo anche grazie all’approccio e alle metodologie ai rapporti che riusciranno ad instaurare con i ragazzi i loro trainer e coach” ha spiegato il professore servendosi di slide e soffermandosi sui punti più salienti anche spesso con dati e sondaggi alla mano e non negandosi al confronto con i presenti e con chi avesse curiosità a riguardo. 
“Un incontro interessante come sono sempre quelli con il dottor Levino Flacco. Sono utili per capire, per approcciarsi ad alcuni argomenti, per migliorarsi anche per noi che siamo da tanti anni in questo ambiente sportivo” ha spiegato Pietro Russo del San Salvo. 
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su