vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Magnacca: Una stazione ferroviaria adeguata alle aspettative del territorio

Più informazioni su


VASTO.  «Una stazione ferroviaria adeguata alle aspettative di mobilità dei cittadini e di turismo del nostro territorio». Lo chiedono a gran voce il sindaco di San Salvo Tiziana Magnacca e il presidente del Consiglio comunale Eugenio Spadano che hanno inviato una nuova richiesta di adeguamento delle infrastrutture della stazione di Vasto-San Salvo con una lettera inviata alla Direzione territoriale di Rfi ad Ancona, anche a seguito dell’incontro avuto nel giugno scorso.
Il Comune di San Salvo non abbandona la battaglia per avere più fermate di treni al fine di incrementare il traffico passeggeri in una dimensione più ampia territoriale.
Nell’ambito di nuovi piani di investimento di Rfi si sollecita l’adeguamento delle altezze dei marciapiedi, l’adeguamento delle barriere architettoniche compreso gli ascensori, l’allungamento delle pensiline con box di attesa per i viaggiatori, la sistemazione e una regolare manutenzione del piazzale esterno. Doverosi interventi tenuto conto del ruolo della stazione di Vasto-San Salvo e in considerazione delle prossime fermate del Frecciabianca.
«Non si può pensare di fare economia e promuovere il Vastese – dicono il sindaco e il presidente del Consiglio comunale – se non si investe nella stazione ferroviaria che non sembra offrire un bel biglietto da visita. Ciò non toglie che la struttura debba essere migliorata e aumentate le corse, in particolare veloci». 
redazione@vastoweb.com 

Più informazioni su