vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Civeta in Commissione Vigilanza, Febbo e Smargiassi: Gravissima l'assenza di Lapenna

Più informazioni su

L’AQUILA.  “Riteniamo gravissima l’ennesima assenza del sindaco di Vasto Lapenna che irresponsabilmente non ha partecipato alla seduta della Commissione di Vigilanza, nel corso della quale si è discusso della situazione del Consorzio intercomunale Civeta”. E’ quanto dichiarano il Presidente della Commissione, Mauro Febbo e il Consigliere regionale Pietro Smargiassi (Movimento 5 stelle).
Alla riunione erano presenti i Sindaci di San Salvo, Villalfonsina e Monteodorisio, Magnacca Budano e Di Giacomo, e gli assessori delegati dei Comuni di Scerni e Cupello.
“La questione principale – sottolineano Febbo e Smargiassi – è  l’assurda e illegittima decisione da parte della Regione di commissariare il Civeta e di è conseguenza ancor più grave è l’assenza di Lapenna che rappresenta il Comune socio maggioritario del consorzio. 
Durante le audizioni è emerso chiaramente come la scelta del commissariamento è da ritenersi incomprensibile e di chiara matrice politica, in quanto gli stessi Sindaci presenti hanno sottolineato come la gestione di questi ultimi anni abbia prodotto risultati positivi in termini di efficienza ed efficacia lasciando tariffe eque. 
Non si comprende quale sia la logica dietro questo provvedimento che rappresenta un’altra pesante penalizzazione ai danni del territorio vastese che sminuisce le figure dei sindaci, non tenendo conto delle loro funzioni e del ruolo di gestori della struttura consortile. Non dimentichiamo – concludono Febbo e Smargiassi – che la Regione, oltre al Civeta, in questi mesi ha deciso di commissariare anche Consorzio industriale e Consorzio di Bonifica sud che di fatto rappresentano una mancanza di rispetto e uno svilimento di un intero territorio e la volontà di portare avanti una non chiara strategia amministrativa e gestionale che a oggi nulla di buono ha portato alle comunità coinvolte”.
redazione@vastoweb.com
 
 

Più informazioni su