vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Fratelli d’Italia-An in piazza a Vasto contro il ddl Cirinnà, raccolta firme

Più informazioni su

VASTO. “In questi giorni in cui al Senato è in discussione il disegno di legge Cirinnà, riteniamo doveroso esprimere tutta la nostra contrarietà al provvedimento che rappresenta l’ennesimo attacco del Governo alla Famiglia. Il vergognoso ddl vuole introdurre le Unioni Civili, previste anche per le coppie omosessuali, che rappresentano un surrogato senza senso del matrimonio civile; introdurre lo ‘Stepchild Adoption’, che permetterà sostanzialmente l’adozione di figli anche per le coppie omosessuali, privando di fatto il diritto di un bambino ad avere una madre ed un padre; introdurre indirettamente la vergognosa pratica dell’utero in affitto, come conseguenza dello ‘Stepchild Adoption’, che aprirà le porte anche in Italia alla legalizzazione della maternità surrogata, trasformando i bambini in ‘merce’ da ordinare su un catalogo. 
In questo contesto, difendere la Famiglia come nucleo fondante della società e il diritto dei bambini ad avere un padre ed una madre, è un obbligo morale. Per questo domani, Domenica 7 febbraio, dalle ore 10:30 alle ore13:00 e dalle ore 18:30 alle ore 20:30, ci ritroveremo in Piazza Diomede a Vasto per chiedere ai cittadini di firmare una petizione per dire ‘no’ al ddl Cirinnà.” È quanto afferma il circolo cittadino di Vasto di Fratelli d’Italia-Allenza Nazionale. Fratelli d’Italia-An – Vasto
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su