vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Vastese non fa sconti, battuto l'Acqua&Sapone "Mai mollare"

Più informazioni su

VASTO. Nella 24esima giornata del campionato di Eccellenza abruzzese la capolista Vastese Calcio 1902 vince 3-0 contro l’Acqua e Sapone e mantiene il primato.  De Fabritiis, Giansante e Marfisi gli autori delle reti biancorosse. 
La Vastese era reduce da un pareggio contro il Capistrello nel recupero e dalla vittoria sul Cupello. 
Dal primo minuto Vastese in campo con Cattafesta tra i pali, De Fabritiis, Guerrero, Di Pietro e Giuliano in difesa, Natalini, Balzano D’Alessandro  e il tridente Giansante, Iaboni e Faccini. In panca Digifico, Giancristofaro, Della Penna, Polisena, Marfisi, Persichitti e Tarquini.  L’Acqua E Sapone risponde con D’Amico, Pagliuca, Di Biase, Di Donato, Buonafortuna, Musto, Agnellini, Minutolo, Del Gallo, Colantoni, Marrone. A disposizione Bassano, Maiorani, Bocale, Planamente, D’Alessandro e Palumbo.  A dirigere l’incontro è la signorina Stefania Menicucci di Lanciano coadiuvata da Mirco Carullo e Luigi D’Orazio sempre di Lanciano.
La rete biancorossa arriva nel primo tempo al minuto al 15′. A siglarla è Mattia De Fabritiis. Il numero 2 biancorosso spesso decisivo e uno dei migliori in campo in questa stagione. Vastese che ha mostrato supremazia territoriale rispetto all’Acqua e Sapone e appena ha potuto ne ha approfittato con il difensore De Fabritiis che ha infilato D’Amico con il sinistro sfruttando il doppio calcio d’angolo e una disattenzione della difesa. 
Nella ripresa, dopo pochi minuti, arriva il raddoppio firmato da Giansante. Errore del portiere che sbaglia il rinvio palla che viene rubata alla difesa da Giansante che di esterno destro rasoterra la mette alle spalle del numero uno dell’Acqua&Sapone, D’Amico. Vastese cinica che appena può approfittare dell’errore degli avversari non perdona. Giansante, arrivato nel mercato invernale dalla Torrese, festeggia sotto la curva D’Avalos.
La terza rete che chiude il match arriva con un colpo di testa che Marfisi raccoglie da calcio d’angolo. 
Vastese che non ha mai smesso di macinare gioco. Acqua & Sapone che ha mollato maggiormente dopo aver subito il goal del due a zero.
“Campionato equilibrato con squadre che non molleranno fino alla fine. Sappiamo che sarà livellato fino all’ultima giornata. Veniamo da una serie lunga di risultati positivi e questo è importante. Noi guardiamo prima in casa nostra e a far bene ovviamente poi diamo un’occhiata anche agli altri risultati e se riusciamo ad allungare sulle inseguitrici non può che far piacere” spiega il presidente Bolami.
tizianasmargiassi@vastoweb.com

Più informazioni su