vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Peer Education per prevenire e contrastare la violenza di genere nella città

Più informazioni su

VASTO. Il Centro Antiviolenza DonnAttiva della Città del Vasto sta promuovendo nelle scuole superiori un percorso di Peer Education per prevenire e contrastare la violenza di genere nella Città e nel più ampio comprensorio vastese. Tale percorso si pone in continuità con precedenti progettualità che hanno previsto: un percorso di sensibilizzazione sul tema della violenza di genere già concluso; la formazione di N. 10 Peer Educator che in uscita dal percorso hanno manifestato la loro volontà a svolgere l’attività di Peer Educator presso altre classi e farsi portatori tra i loro pari di cambiamento culturale rispetto la tema del contrasto della violenza di genere.
Grazie al progetto Violet Plus, co-finanziato dalla Regione Abruzzo nell’ambito della L.R. 31/2006, ed in continuità con quanto svolto in precedenza, il Centro Antiviolenza DonnAttiva sta affiancando N.10 Peer educator nell’attività di sensibilizzazione che costoro stanno realizzando con N.5 classi degli Istituti superiori di Vasto. 
Al fine di dare la più ampia diffusione alle attività in corso di svolgimento e, in occasione della Giornata mondiale di mobilitazione One Billion Rising, il Centro Donnattiva del Comune di Vasto organizza per Sabato 13 Febbraio, alle ore 11, presso l’Auditorium del Polo liceale Pantini Pudente la seguente iniziativa: PeeR Education DaY: I giovani contro la violenza. Percorsi e pratiche di contrasto nella città di Vasto. Saranno presenti l’Assessore alle politiche sociali Anna Suriani, i peer educator, gli studenti di N.10 classi delle scuole superiori, i giornalisti Anna Bontempo e Giuseppe Ritucci, il team di DonnAttiva e i dirigenti scolastici delle scuole superiori di Vasto. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su