vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Licenziato dalla banca sottrae soldi ai clienti dell'istituto di credito, la vicenda finisce in Tribunale

Più informazioni su

LANCIANO. Sconcerto e incredulità. Il mondo dei risparmiatori è sempre più confuso. A Lanciano un bancario della Bls, licenziato di recente, avrebbe effettuato delle operazioni non richieste con i soldi di 62 clienti. Il condizionale è d’obbligo, ma se fosse vera la notizia è davvero inquietante.
Le operazioni correntiste per un movimento monetario di circa 100 mila euro sono 198. Stando a quanto riportato dai media l’ex dipendente avrebbe sottratto, per ogni conto corrente, una somma minima di 100 euro; in alcune operazioni avrebbe prelevato anche 2 mila euro; con questi soldi effettuava investimenti che gli procuravano dei profitti vantaggiosi. 
La vicenda è finta davanti ai magistrati del Tribunale di  Lanciano. L’ex bancario potrebbe essere accusato di appropriazione indebita aggravata.
paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su