vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ore di ansia per il professore che voleva aiutare un gruppo di bambini

Più informazioni su

VASTO. Sono ancora critiche le condizioni dell’insegnante , residente da qualche mese a Vasto, G.B.,43 anni che rischia la vita per un gesto di generosità. Il professore ,titolare della cattedra di Lettere al liceo classico Pantini nel tentativo di recuperare su un albero il pallone con cui giocava un gruppo di ragazzini, è caduto dal ramo sul quale era salito. Il ramo si è spezzato facendolo sbilanciare. G.B. è caduto all’indietro ed ha battuto pesantemente la nuca. Il professore, noto per l’altruismo nei confronti di bambini e ragazzi è stato trasferito in eliambulanza al Neurochirurgico di Pescara. La prognosi è riservata.Il dramma domenicale è avvenuto in riva al mare alle 17,45 in piazza Rodi. Alla scena hanno assistito centinaia di persone. Fra loro due medici. Questi ultimi si sono avvicinati al ferito ed hanno prestato i primi soccorsi chiamando il 118. L’ambulanza è arrivata in piazza Rodi in pochi minuti. Il medico ha immediatamente intuito la gravità del trauma ed ha richiesto l’arrivo dell’elisoccorso. Sette minuti dopo l’elicottero è atterrato sulla spiaggia.L’ambulanza ha trasferito il ferito fino all’elicottero. L’insegnante è stato intubato e trasferito al Neurochirurgico di Pescara. L’uomo è in coma indotto. I medici non si pronunciano, la prognosi è riservata. Oggi sarà sottoposto a nuovi accertamenti per verificare se l’ematoma si sta riassorbendo o è necessario un intervento chirurgico. 
 paolacalvano@vastoweb.com

Più informazioni su