vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

A Vasto la premiazione di “Abruzzo inclusivo”: coinvolte 60 aziende e 72 tirocinanti

Più informazioni su

VASTO.  Fare impresa con una spiccata sensibilità sociale verso le persone svantaggiate. Saranno presentati oggi pomeriggio a Vasto, nel corso di una manifestazione pubblica in programma nella sala consiliare del Comune, i risultati conseguiti con il progetto “Comunità Inclusiva”, voluto dall’amministrazione comunale e dalla Cna di Chieti. Nel corso dell’incontro, in programma alle ore 18, saranno anche consegnati gli attestati di merito alle numerose imprese che hanno contribuito, con la propria sensibilità, alla riuscita del progetto. Una sensibilità che si è tradotta, nel caso specifico, nella disponibilità a ospitare all’interno delle proprie aziende (una sessantina quelle coinvolte), 72 tirocinanti scelti proprio all’interno di categorie particolarmente svantaggiate: tra le altre, persone con disabilità, problemi sociali, di integrazione, immigrati, disoccupati.
«Protagoniste dell’evento, che viene realizzato nell’ambito dell’Avviso pubblico della Regione “Abruzzo Inclusivo” – spiega il responsabile della Cna di Vasto, Silvio Calice, che è stato anche uno degli animatori del progetto con l’assessore comunale alle Politiche sociali, Anna Suriani, che lo ha promosso – saranno proprio le imprese che hanno mostrato responsabilità sociale nell’“ospitare” i tirocinanti scelti attraverso uno specifico avviso pubblico. 
E il successo dell’iniziativa sta tutto in una numero: il 10% dei partecipanti ai tirocini è stato stabilizzato all’interno delle imprese che li hanno ospitati». Diversi i partner che hanno collaborato alla buona riuscita del progetto: il Centro per l’Impiego di Vasto; il Ser.D della Asl n.2; la “Sinergie Education srl”; l’”Asfor C”; la “Casa Lavoro di Vasto”; il Centro “Antiviolenza DonnAttiva”. Oltre a numerosi altri organismi locali, impegnati ad incidere positivamente sul successo dell’iniziativa di inserimento lavorativo.
All’incontro sarà presente, con la Suriani e il Sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, anche l’assessore regionale alle Politiche sociali, Marinella Sclocco: saranno loro a consegnare alle imprese coinvolte un attestato di merito, come riconoscimento all’alto valore della “Impresa Inclusiva”.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su