vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Operaio del Consorzio Civeta trovato senza vita nella sua abitazione

Più informazioni su

VASTO. Angelo Giuliani, 52 anni, operaio del Consorzio Civeta è stato trovato senza vita all’interno della sua abitazione in via Solferino a Cupello. Un infarto sembra essere la causa della morte. Sono stati i vigili del fuoco a rinvenire in camera da letto l’uomo riverso a terra con il sangue in bocca. Giuliani era solo, la moglie Tina Obazee, attualmente è in Nigeria, il paese d’origine. Ad allertare le forze dell’ordine è stato un amico del 52enne preoccupato perché l’uomo non si è presentato ad un appuntamento. Un fatto insolito che lo ha indotto a cercare Giuliani a casa. Diversi i tentativi ma sempre senza esito. 
Solo quando ha deciso di chiamare il Consorzio Civeta ha scoperto che l’operaio questa mattina non era andato a lavorare e non aveva informato della sua assenza. Tornato in via Solferino l’uomo ha notato la luce accesa attraverso  le tapparelle di una finestra e a quel punto ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine. Sul posto sono giunti gli agenti della polizia municipale e i carabinieri per i rilievi del caso. Sgomento a Cupello per la notizia. Angelo Giulani è stato descritto da molti come una persona generosa e buona.
paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su