vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Deiezioni canine, arriva la proposta: segnaliamole con una… bandierina!

Più informazioni su

VASTO. Cresce il numero di cittadini amanti degli animali domestici e, di conseguenza, cresce anche quello dei residenti che sono stanchi di assistere inermi alle deiezioni canine lasciate per la strada. Contro l’ esercito di incivili, alcuni vastesi lanciano una provocazione, organizzare una  giornata di sensibilizzazione rivolta a i proprietari di cani. 
In Puglia l’iniziativa ha coinvolto diverse persone che hanno percorso alcune strade cittadine ed hanno segnalato le feci canine con alcune bandierine. Un modo per attirare l’attenzione, con ironia e leggerezza, su una questione che, oltre a rappresentare un problema igienico, sempre più spesso, mina la civile convivenza e danneggia la città. 
Nonostante l’ordinanza che obbliga i proprietari dei cani a raccogliere le deiezioni, sono in pochi ad usare busta e paletta.  Sono esausti i residenti dei diversi quartieri con giardini pubblici  diventati ormai i luoghi più frequentati dai cani e i loro proprietari. 
“Nessuno si scompone –ha spiegato una donna- dal balcone ho richiamato un signore che non aveva raccolto gli escrementi del proprio cane e mi ha guardata con un’espressione come a dire lasciami in pace. Non si rendono conto che quei giardini sono frequentati anche dai bambini. Magari organizzando una giornata di sensibilizzazione qualcosa potrebbe cambiare”. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su