vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nuovi scuolabus alimentati a metano

Più informazioni su

SAN SALVO. E’ stato don Raimondo Artese, parroco della chiesa San Giuseppe, a benedire i due nuovi scuolabus che da oggi sono entrati in servizio a San Salvo per il trasporto degli alunni delle scuole dell’infanzia e della primaria.
La cerimonia si è svolta all’interno del cortile dell’Istituto comprensivo n. 1 con la presenza dei bambini ai quali si è rivolto il sindaco Tiziana Magnacca sottolineando come fossero trascorsi almeno vent’anni dall’ultimo acquisto di autobus nuovi a disposizione delle scuole. «Acquisto necessario per utilizzare mezzi moderni – ha detto il sindaco – garantendo il trasporto rispettoso dell’ambiente in quanto sono alimentati a metano, riducendo così i costi di gestione e le spese di manutenzione, divenute troppo onerose per le casse comunali». 
Sono stati acquistati, con la formula del leasing e un impegno di spesa di 200 mila euro, due nuovi mezzi da 21 e 30 posti, dotati con equipaggiamento per consentire il trasporto dei bambini portatori di handicap.  Il sindaco ha ricordato l’attenzione dell’Amministrazione comunale verso i piccoli cittadini attraverso un continuo impegno attraverso la messa in sicurezza delle scuole, con l’efficientamento energetico, il rispetto delle norme antisismiche, la costruzione di nuove palestre, alcune delle quali ammodernate, nuovi arredi scolastici con l’acquisto di banchi e sedie ergonomiche. «Tutte scelte impegnative per il bilancio dell’ente comunale ma che abbiamo ritenuto di dover fare a dimostrazione la nostra vicinanza a voi tutti, al personale che lavora nella scuola e alle vostre famiglie». 
L’assessore ai Trasporti Angiolino Chiacchia ha evidenziato l’importanza di utilizzare mezzi sicuri e che rispettano l’ambiente. Scuolabus che anche nell’immagine grafica hanno funzione educativa ricordando che sono sono alimentati a metano annunciando l’acquisto di un terzo scuolabus con la ripresa del nuovo anno scolastico. 
Anna Orsatti, dirigente dell’Istituto comprensivo n. 2, ha ringraziato il Comune per un bene prezioso per tutta la comunità per aver provveduto all’ammodernamento dei mezzi più sicuri e adatti a chi ha delle disabilità. In rappresentanza dell’Istituto comprensivo n. 2 era presente Martina Manzone. Erano presenti gli assessori alla Scuola Maria Travaglini e alle Attività Produttive Oliviero Faienza e il consigliere comunale Tony Faga.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su