vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

MotoGp, Iannone cade e compromette la propria gara in Francia

Più informazioni su

LE MANS. In Francia Andrea Iannone scatta dalla prima fila, terzo in griglia. La partenza però non è delle migliori e perde subito una posizione. Dopo qualche curva il vastese si riprende il terzo gradino del podio ai danni di Espargarò. Iannone fa registrare il miglior giro e si mette all’inseguimento di Dovizioso e Lorenzo, rispettivamente secondo e primo. Lorenzo imprime il  proprio ritmo gara, ma inizia la bagarre tra il numero 29 e il compagno Dovizioso. Iannone passa Dovizioso e si lancia all’inseguimento di Lorenzo. Sul più bello il vastese cade. Il numero 29 si rialza, ma ormai la gara è compromessa e riparte dalla 18esima posizione. Il ducatista ha avuto troppa foga e ha buttato al vento la propria gara, quando era protagonista assoluto. Iannone sarebbe potuto andare a podio, perché le ducati erano a proprio agio sulla pista di Le Mans. Dopo qualche giro dalla caduta, Iannone è costretto al ritiro. Ancora amaro in bocca per il pilota vastese, in una  stagione fin qui caratterizzata da diverse cadute. Passano alcuni giri e vanno fuori anche Marquez e Dovizioso. Gara sfortunata per la Ducati, che perde entrambi i piloti. E’ la seconda volta in stagione.  L’altro caso avvenne in Argentina, quando Iannone travolse Dovizioso. Vince Lorenzo, secondo Rossi, terzo Vinales.
Federico Cosenza

Più informazioni su