vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto entrano nel vivo le amministrative, saranno 36.589 i votanti

Più informazioni su

VASTO.  Lavora a pieno ritmo la macchina organizzativa per le prossime amministrative, infatti sono giorni di duro lavoro per l’ufficio elettorale del comune e per i suoi dipendenti. Sarano 36.589 i cittadini vastesi che andranno alle urne il prossimo 5 giugno, di cui: 17.796 maschi e 19.793 donne. Tra questi solo 424 sono gli stranieri comunitari che potranno votare, ovvero solo quelli che entro il 26 aprile 2016 hanno consegnata la relativa domanda e sono dunque regolarmente iscritti nelle liste elettorali. Per quanto riguarda gli spostamenti di sezioni elettorali, sono da segnalare come per il referendum dello scorso 17 aprile, le seguenti variazioni: – Le sezione numero 2 e 3, ubicate in precedenza presso l’ex istituto d’arte di Via Roma, sono state trasferite presso l’ex istituto d’arte in via Anelli n° 20; – Le sezione numero 18 e 19 , ubicate in precedenza presso l’ex istituto tecnico commerciale di Via Naumachia, sono state trasferite presso la scuola materna/elementare “G.Spataro” in Via D.G. Rossetti; Per quanto riguarda il trasporto  pubblico di disabili per il raggiungimento del seggio elettorale, verrà predisposto un autobus. Per prenotarsi e saperne di più, basta telefonare all’ufficio elettorale al 0873-309222 o al 0873- 309370.
Per favorire il voto degli elettori non deambulanti verranno allestiti 11 seggi speciali: – Via Madonna dell’Asilo –Scuola Media Paolucci : Seggio 4; – Via Bachelet – Scuola Elementare: Seggio 8; – Via D.G. Rossetti – Scuola Elementare Spataro: Seggio 21; – Via Stirling – Scuola Elementare: Seggio 24; – Via Spalato –Scuola Materna: Seggio 26; – Via Alcide De Gasperi – Scuola Elementare: Seggio 32; – Via San Lorenzo – Ex Scuola Elementare San Lorenzo: Seggio 39; – Via Incoronata – Scuola Elementare Incoronata: Seggio 40 e 43; – Via Stirling – Scuola Materna: Seggio 42:
Infine per quanto riguarda il voto domiciliare c’è la possibilità di fare richiesta entro il 16 maggio o massimo qualche giorno dopo. 
Federico Cosenza

Più informazioni su