vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Presentate le liste a sostegno di Francesco Menna

Più informazioni su

VASTO. Nel segno del rinnovamento, dell’innovazione e dell’inventiva proponiamo agli elettori una squadra di candidati consiglieri che, su circa 120 persone, ne vede solo una decina con precedenti esperienze amministrative e ben 110 che vengono dai variegati mondi della civiltà vastese”.
Questo l’annuncio di Francesco Menna, candidato sindaco di Vasto del centrosinistra alle elezioni amministrative del prossimo 5 giugno, nel presentare oggi alla città in un affollato evento popolare in piazza Diomede le cinque liste della coalizione #vastoinsieme: Filo Comune, Città Virtuosa, Partito Democratico, Avanti Vasto, Si per Vasto.
Una spinta al rinnovamento che Menna ha rivendicato rispetto “a un centrodestra dove ci sono volti noti, rintracciabili negli annuari dell’amministrazione vastese, che già hanno amministrato, si sono sottoposti al giudizio popolare e sono stati bocciati – ha rimarcato Menna – Una squadra, quella dei nostri avversari, che vede nomenclature antiche, che hanno composto Giunte già negli anni Novanta”.
Il candidato ha diffuso anche il proprio programma, sintetizzato in un pieghevole e disponibile al completo sul sito www.francescomenna.it.
Un programma che “punta a costruire la città del futuro, una città accogliente, pronta a dare risposte e dovrà affrontare subito un problema, quello del lavoro. Il sindaco – ha evidenziato – dovrà dare risposte mettendo in atto tutte le alleanze possibili”.
“Sento l’affetto dei miei cittadini, il bene della città, quel rapporto di stima e fiducia che da anni mi anima e ci anima – ha detto poi commentando la folta partecipazione – Insieme vogliamo costruire un grande futuro, una città competitiva e volta al buongoverno”.
Nel corso dell’evento, il candidato ha risposto al fuoco di fila delle domande dei cronisti Natalfrancesco Litterio, Luigi Spadaccini, Paola D’Adamo, Antonio Cilli e Anna Bontempo.
Quanto alle liste, per Emma Columbro, capolista di Filo Comune, “la scelta di sostenere Francesco è per impegnarsi in prima persona, raccogliendo le adesioni di professionisti della sanità, della cultura e della sicurezza, per garantire a Menna una reale rappresentanza della città”.
Luigi Marcello, capolista di Filo Comune, evidenzia “la sfida di una lista giovanissima, composta al 90% di persone che non hanno mai fatto politica, all’insegna del rinnovamento che ci auspichiamo tutti da diversi anni mentre io mi ripropongo a tutela di questa città che amo moltissimo”.
Il sindaco uscente, Luciano Lapenna, è a capo della lista del Pd. “Mi sono candidato per dare una mano e rimanere presidente regionale dell’associazione dei Comuni Anci, ma la lista è completamente rinnovata all’insegna della svolta di un candidato sindaco giovane ma preparato per dirigere una macchina complessa come il Comune di Vasto”.
Per la lista Avanti Vasto, il capolista Gabriele Barisano spiega che “Francesco è una persona onesta e capace che darà di certo sviluppo a questa città, dando continuità alla passata amministrazione, ma sviluppandola. La nostra lista – prosegue – ha compagni socialisti ed esponenti della società civile, con 12 donne e 12 uomini”.
Paola Cianci, ispiratrice della lista Si per Vasto, rimarca infine come “ci collochiamo a sinistra del centrosinistra, siamo una lista civica in parte costituita da amministratori uscenti e in parte da novità e ingressi di persone di alto profilo, impegnate nell’associazionismo, nel sociale e nell’ambientalismo”.
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su