vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Maxi-sequestro di marijuana ed eroina, tra i Comuni coinvolti c’è anche San Salvo

Più informazioni su

SAN SALVO. I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Chieti coordinati dal comandante provinciale Vittorio Mario Di Sciullo hanno sequestro di 10 kg di Marijuana e 3 kg di eroina e quantità inferiori di cocaina e ketamina nel corso di importanti operazioni nei Comuni di Chieti, di San Salvo e nella Val Vibrata (Te). I finanzieri il 14 maggio scorso hanno tratto in arresto P.D., un giovane disoccupato pescarese di 27 anni, per detenzione ai fini dello spaccio di circa 30 grammi di cocaina e 3 grammi di Ketamina, già confezionati e pronti per essere smerciati, rinvenuti a seguito di perquisizione personale e domiciliare, nell’ambito del quale sono stati sequestrati anche un bilancino di precisione, un taglierino e la somma di 450 euro, quale presunto provento dello spaccio. La marijuana avrebbe reso sul mercato una cifra oscillante tra i 100 e i 150 mila euro mentre l’eroina sarebbe stata venduta complessivamente a circa 120 mila euro.
Al momento i soggetti finiti in carcere sono quattro, tre di nazionalità albanese e un Italiano i quali dovranno rispondere di detenzione, al fine di spaccio, di sostanze stupefacenti, reato punito con la reclusione da sei a venti anni e con la multa da euro 26.000 a euro 260.000. Le operazioni sono tenute finora coperte dal più stretto riserbo. L’ attività di controllo del territorio tesa a prevenire e contrastare il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Più informazioni su