vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Francesco Menna: “Opere strategiche, ecco le mie idee di governo”

Più informazioni su

VASTO. Impegno particolare sul Porto grazie alla spinta del Masterplan Abruzzo, strade, nuovo ospedale e altri investimenti sulle infrastrutture.

Questi i punti fondanti nel programma del candidato sindaco di Vasto della coalizione di centrosinistra, Francesco Menna, che alle opere strategiche dedica un capitolo fondamentale delle sue “idee di governo” per la città.

“Il collegamento tra il Porto, la rete ferroviaria nazionale e la zona industriale è finanziato nel Masterplan della Regione Abruzzo per di circa 15 milioni di euroricorda Menna – La realizzazione del cosiddetto ultimo miglio ferroviario garantirà un’effettiva connettività tra la zona portuale e le aree industriali del Vastese, di Piana Sant’Angelo e della Val di Sangro, rendendo il nostro scalo uno degli approdi più importanti dell’Adriatico”.

Sul porto Menna rileva anche che “il nostro è l’unico impianto che ha il piano regolatore portuale già approvato. Nei giorni scorsi – aggiunge ancora – l’amministrazione che rappresento ha provveduto a riasfaltare il piazzale con una spesa di 400 mila euro e sono stati ultimati i lavori di messa in sicurezza con la creazione di un accesso al porto turistico indipendente rispetto a quello commerciale”.

“Non è affatto vero che altri porti abruzzesi avranno un sviluppo migliore del nostro, quella del candidato sindaco del centrodestra è una vera e propria ‘bufala’ e con le sue critiche non sa di che cosa parla”, replica poi.

Tra le altre opere strategiche previste, “la variante alla strada statale 16, che costituisce un obiettivo irrinunciabile per la nostra amministrazione. La sua realizzazione – evidenzia Menna – favorirà un miglioramento della mobilità di Vasto Marina, consentendo un effettivo decongestionamento del traffico nel cuore della ricettività turistica cittadina”.

In tal senso, “è necessario proseguire la preziosa collaborazione con la Regione Abruzzo, che ha conferito a quest’opera il carattere di priorità in seno ai progetti evidenziati dall’Anas”.

Impegno particolare anche sulla sanità. “Anche grazie al mio ruolo di responsabile della segreteria politica dell’assessore regionale alla Programmazione sanitaria Silvio Paolucci, perseguirò con determinazione l’obiettivo della realizzazione del nuovo ospedale”, promette Menna.

“La Asl locale ha, già da diversi anni, acquistato i terreni individuati allo scopo e avviato la conseguente progettazione – prosegue – La nuova struttura sarà un ospedale di territorio, a servizio dell’intero comprensorio del Vastese e dei comuni vicini del basso Molise”.

Sempre sulle infrastrutture, “insieme ai Comuni di Torino di Sangro, Fossacesia e San Vito Chietino siamo impegnati in un progetto comune di rilancio delle dismesse stazioni ferroviarie ammontante all’importo complessivo di 6,8 milioni di euro. Il progetto approntato dagli uffici comunali, per un investimento di 2 milionisottolinea – prevede un tempo di realizzazione di 24 mesi.

Previsti investimenti anche in pieno centro: “Presso il Palazzo di Città, facilmente accessibile al turista, nascerà un punto informativo turistico – conclude Menna – un open space destinato alle informazioni turistiche, la cui progettualità è già in essere e che intendiamo realizzare entro i primi 6 mesi di mandato, grazie al sostegno della Regione Abruzzo”.

Più informazioni su