vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Esplosione nel ristorante di Bologna, donna vastese si salva grazie al cane

Più informazioni su

VASTO. Si trovava per le scale del palazzo dove vive la 33enne vastese che grazie al suo cane che ha ritardato l’uscita non è stata coinvolta nell’esplosione del ristorante al piano terra dello stabile in cui abita. La donna vive a Bologna da oltre dieci anni. Ieri pomeriggio era per le scale con il suo cane quando ha sentito un forte boato, quello dell’esplosione che ha sventrato il ristorante giapponese al piano terra dello stabile del centro storico. Sono otto i feriti, lo ha comunicato l’Asl locale spiegando che il ferito più grave è ricoverato all’ospedale Maggiore, dove sono state trasportate anche altre quattro persone, mentre due sono al policlinico Sant’Orsola. L’ultimo ferito a differenza degli altri non è un dipendente del locale ma un vigile del fuoco colpito ad un piede durante i soccorsi. Diversi passanti sono stati investiti dallo spostamento d’aria nelle stradine vicine. Altri, seduti ai tavolini di vicini locali, all’orario dell’aperitivo hanno visto traballare tutto. Qualcuno ha raccontato che da alcune ore si sentiva nella zona odore di metano.L’esplosione potrebbe essere stata causata da una fuga di gas. Nel locale, che si trova all’angolo tra via Fossalta e via Altabella, in centro, stavano lavorando una quindicina di dipendenti, prevalentemente filippini.

Più informazioni su