vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bandiera a mezz’asta in caserma per il vigile del fuoco morto dopo uno schianto in moto

Più informazioni su

VASTO. Bandiera a mezz’asta nella caserma dei vigili del fuoco in via Madonna dell’Asilo in segno di lutto dei colleghi di Giuseppe Crisci, morto questa notte in un incidente stradale.  L’uomo, 41 anni, questa notte stava percorrendo in sella alla sua moto la via quando, per cause da accertare, è finito contro un palo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i colleghi della stessa squadra di servizio di Giuseppe Crisci.  Sgomento e tanto dolore tra i pompieri di via Madonna dell’Asilo.Il vigile scelto era rientrato a Vasto da alcuni anni.

Dopo aver fatto il militare proprio nella caserma vastese è stato vigilie discontinuo, trasferito  a Mestre nel 2008. Giuseppe è ricordato per la sua grande disponibilità, educazione e rispetto nei confronti dei colleghi e dei superiori. Amava gli animali domestici e giocava a calcio con la squadra dei Vigili del fuoco. Era un grande tifoso della Roma.

“Carissimo Giuseppe-scrive sul suo profilo Facebook Salvatore Palombino vigile del fuoco in pensione- hai iniziato il più bel viaggio anche se anticipato, che tutti noi speriamo di compiere. Quello di sedere al fianco di NostroSignore. Se lassù ti assegnerà lo stesso compito, veglia sulla tua famiglia proteggendoli come facevi quaggiù. Sei stato sei e sarai sempre con noi. Ciao Amico e Collega”.

Si uniscono alla famiglia Crisci per la perdita prematura del caro Figlio e del  Collega Giuseppe tutti i Soci della Segreteria Nazionale del Corpo dei Vigili del Fuoco di Chieti e Provincia.

I funerali si terranno domani alle 9.30 nella chiesa di San Paolo Apostolo.

giuseppe crisci

Più informazioni su