vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il sindaco di Casalbordino Marinucci ha giurato e presentato la giunta

Più informazioni su

CASALBORDINO. Si è insediato ieri sera alle 19.00 a Casalbordino il consiglio comunale. Il sindaco Filippo Marinucci ha giurato alla presenza del Prefetto. dott. Antonio Corona.

Nel corso del consiglio comunale il sindaco Marinucci ha nomitato gli assessori che compongono la giunta: Luigi Di Cocco, Carla Zinni, Alessandra D’Aurizio e  Antonio Tommaso Tiberio. I consiglieri di maggioranza sono:Paola Basile, Valeria Bucciarelli, Massimo Ruzzi e Pierdomenico Tiberio.

Consiglieri di minoranza: Alessandro Santoro e Marianna Di Risio della lista civica “Il sole” e per la lista “Andiamo avanti” Antinoro Piscicelli e Rosanna Santini.

Le deleghe degli assessori:

Luigi DI Cocco: viabilità, manutenzione immobili e macchine comunali, pubblica illluminazione, ambiente, ecologia, verde pubblico e fontane, centro diurno per anziani, servizio case popolari e necessità abitative.

Carla Zinni: pubbliche relazioni e rapporti con la stampa, politiche e servizi sociali, volontariato servizio civil, Lsu e borse lavoro, attuazione programma, cultura, sport e politiche giovanili, pubblica istruzione, mensa e trasporto scolastico.

Alessandra D’Aurizio: turismo, agricoltura, promozione prodotti tipici, affari legali, pari opportunità, ttrasporto pubblico locale.

Antonio Tiberio: lavori pubblici, stato civile, anagrafe e servizi elettorali, cimitero e servizi cimiteriali, toponomastica, rapporti con servizio idrico integrato, rapporti e problematiche “Miracoli”.

Restano nella competenza del sindaco: bilancio, personale, polizia locale e sicurezza, demanio marittimo, spiaggia e lido, protezione civile, tributi, problematiche e sviluppo frazioni, Prg, urbanistica e attività economiche.

“Sono onorato di questa investitura. In un consiglio comunale alla presenza del prefetto e dei miei concittadini, -ha detto Filippo Marinucci- ho provato un’emozione indescrivibile nell’indossare la fascia da sindaco. In occasione dell’insediamento, senza esitazione, ho nominato i componenti della Giunta e le varie deleghe assessorili, con la volontà  di lanciare un chiaro segno di compattezza e di coesione,affinchè si lavori esclusivamente per il bene di Casalbordino e “per Casalbordino”.

“E’ un privilegio per me essere stata chiamata a ricoprire il ruolo di assessore- ha detto Carla Zinni- da un lato mi emoziona profondamente ma dall’altro mi rende consapevole della grandissima responsabilità che questa carica comporta: rappresentare i cittadini tutti. 
Chiedo al Sindaco, ai miei colleghi Consiglieri e a tutti i cittadini di starmi accanto ed aiutarmi in questo importante e, per me, entusiasmante momento della mia vita.
Onorerò il mandato con ogni forza”.

marinucci

Più informazioni su