vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cara Vasto, ma quanto ci costi?Il viaggio di Mario, il turista immaginario

Più informazioni su

VASTO. É ufficialmente entrata l’estate, la stagione delle vacanze, del mare e del relax. La stagione che ci invita a viaggiare, a prenderci una pausa dalla routine quotidiana e, se vogliamo dirla tutta, la stagione che ci invita a spendere i nostri risparmi per una giusta e sacrosanta causa.
Moltissimi aspettano le vacanze estive per progettare una settimana al mare – o magari in montagna – e allora abbiamo provato a vedere approssimativamente quanto spenderebbe un turista se decidesse di investire i propri soldi e le proprie ferie a Vasto, bella e ambita meta estiva.
Supponiamo che il nostro turista, che chiameremo Mario, riesca ad ottenere le ferie nella settimana più costosa dell’anno, cioè quella che va dal 13 al 20 di Agosto, e che decida di affittare una camera di albergo a tre stelle a Vasto Marina, in modo da poter raggiungere facilmente la spiaggia. Mario ama il mare anche nelle ore più calde, per cui decide di optare per una soluzione che includa una pensione completa, così sa che dopo pranzo potrà certamente andare a riposarsi sotto l’ombrellone.
Beh, il nostro Mario difficilmente troverà una stanza d’hotel che costi meno di 90 euro al giorno. Questi novanta euro includeranno i tre pranzi principali, un ombrellone, una sdraio e un lettino, il servizio wi-fi, l’animazione in spiaggia e l’intrattenimento serale, l’aria condizionata e il parcheggio per l’auto.
Ci siamo dimenticati di dirvi che Mario non è single, ma ha una moglie e due figli, che naturalmente verranno in vacanza con lui.
Se moltiplichiamo il costo di un giorno al mare per quattro persone e poi moltiplichiamo la somma per sette giorni, verrà fuori complessivamente la modica cifra di 2.520 euro. La spesa che una famiglia – sicuramente benestante – dovrà affrontare se decide di trascorrere a Vasto la settimana di Ferragosto.
Abbiamo descritto tuttavia la settimana tipo di una coppia con figli che non vuole farsi mancare nulla, ma esistono certamente altre soluzioni più economiche.
Ad esempio, se Mario avesse un budget più limitato potrebbe optare per la sistemazione in un B&B, che però non si trova alla Marina, ma al centro. Una stanza con quattro letti e la colazione inclusa verrebbe a costare circa 70 euro a notte. Effettuando gli stessi calcoli di prima, per alloggiare una settimana a Vasto, Mario spenderebbe per sé e la sua famiglia circa 490 euro. Però i nostri turisti devono pranzare e cenare, e calcolando i menù turistici offerti da ristoranti e pizzerie della nostra zona potrebbero spendere ogni giorno circa 100 euro, che moltiplicati per sette giorni diverrebbero 700 euro. Sommando il costo del bed and breakfast a quello per la ristorazione, il costo della vacanza salirebbe all’incirca a 1.190 euro.
Secondo voi, Mario cosa sceglierà di fare? Opterà per l’hotel? Per il B&B? Deciderà di spostare le vacanze a Settembre? Oppure le accorcerà e si accontenterà di un weekend? Vi lasciamo viaggiare con la fantasia, ma se decidesse di venire a Vasto (con il portafoglio pieno s’intende) noi saremmo lieti di accoglierlo.

 

Più informazioni su