vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Progetto per Vasto: le scelte ricadute su tre “ex” guardiani

Più informazioni su

VASTO. “Nel rispetto dei principi della più stantia continuità, la maggioranza, guidata dal neo Sindaco Francesco Menna, ha eletto Presidente del Consiglio comunale Giuseppe Forte. Dopo aver artatamente creato, nel corso della campagna elettorale, la suggestione di un percorso di rinnovamento, per l’assegnazione dei tre ultimi ruoli istituzionali mantenuti “coperti” -dichiarano i Gruppi consiliari del Centrodestra e dei Movimenti civici- le scelte sono ricadute su tre “ex”, guardiani di una successione sotto tutela.

Non contenti di aver perpetuato l’ennesima presa in giro dell’elettorato vastese, la maggioranza di centrosinistra ha ben pensato di intervenire, pesantemente, sulla elezione di uno dei due Vicepresidenti del Consiglio, segnatamente su quello, per norma Regolamentare, di appannaggio della Opposizione. Infatti, è soltanto grazie al voto segreto di un numero ben calibrato di Consiglieri di maggioranza che a tale ruolo istituzionale è stata eletta la rappresentante del Movimento 5 stelle, Ludovica Cieri. In tal modo, il centrosinistra vastese ha eletto, alle vicepresidenze, due Consiglieri “graditi”, escludendo, di fatto, dai maggiori ruoli istituzionali i rappresentanti del Centrodestra e dei Movimenti civici.

Il tutto è avvenuto con buona pace dei Consiglieri del 5 Stelle, la cui coerenza è stata così irrimediabilmente minata dall’aver, concordato prima ed accettato poi, un ruolo strapuntino, ottenuto soltanto grazie all’apporto della tanto vituperata maggioranza a guida PD ed in barba ad ogni principio di autonomia e trasparenza di cui, senza vergogna, si fan vanto in difesa dei diritti dei cittadini. Altro che prima Repubblica!

Inizia, così e sotto i peggiori auspici, la nuova consiliatura a guida centrosinistra, tutta tesa ad assicurarsi continuità amministrativa e ad acquisire la benevolenza di una parte dell’opposizione. Continua la presa in giro della popolazione vastese”.

 

 

Più informazioni su