vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pd: Lavori alla scuola “D’Acquisto” troppo costosi, vogliamo delle risposte” – Video

Più informazioni su

SAN SALVO. Il segretario cittadino del Pd Gennaro Luciano insieme con i consiglieri d’opposizione Arnaldo Mariotti, Luciano CIlli e altri rappresentanti della segreteria hanno incontrato la stampa questo pomeriggio all’ingresso della scuola Media “Salvo D’Acquisto” per discutere dei lavori che stanno interessando la struttura.

Guarda il video a cura di Federico Cosenza:

 

“Vogliamo fare un po’ di chiarezza- ha detto Gennaro Luciano– su quelli che sono i lavori alla scuola Media di San Salvo. Vogliamo raccontare tutto quello che è accaduto da quando sono iniziati ad oggi. L’impresa che ha vinto l’appalto doveva eseguirli in 140 giorni. Oggi, a più di un anno dall’inizio questa scuola è ancora chiusa, i lavori non sono finiti. La prima domanda da porre all’amministrazione è perché tutto questo tempo? Questo ha comportato delle spese aggiuntive per la nostra città. Questa scuola è stata trasferita nell’area artigianale di San Salvo pagando dei privati che hanno messo a disposizione dei locali. Ogni mese di ritardo per i lavori sono degli affitti in più che andiamo a pagare. L’amministrazione inoltre ha utiizzato il ribasso d’asta del 7% senza poterlo fare.

Infatti dove c’è un bando con compartecipazione Regionale e Comunale il ribasso d’asta ritorna alla Regione. L’amministrazione comunale ha quindi utilizzato dei soldi che ora la Regione ci chiede indietro. Quindi tempi più lunghi, incremento dei costi, abbiamo utilizzato somme che non potevano essere utilizzate. Nel frattempo l’importo dei lavori è lievitato fino a quasi 1.314.000,00 euro circa. Con queste somme il Pd avrebbe proposto una scuola nuova, perché  non è stata sistemata tutta la scuola. Il muro di cinta sta crollando, la palestra non è stata sistemata e l’intervento ha riguardato solo l’edificio. In caso di incendio cosa succede a questa scuola visto che via Toti è stata chiusa? Non ci sono vie di fuga. L’amministrazione comunale alla città deve dare queste risposte puntuali. Se c’è stato un incremento di spesa devono esserci stati degli imprevisti, altrimenti  .ha concluso Luciano negli altri casi devono dare spiegazioni a noi e alla città”.

Guarda la fotogallery:

Più informazioni su