vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Per l’ultimo saluto a Fabrizio in chiesa è arrivato anche il suo cane

Più informazioni su

SAN SALVO. Era gremita di gente la chiesa di San Giuseppe a San Salvo per l’ultimo saluto al giovane musicista Fabrizio Spinelli, il ventisettenne morto cadendo da 30 metri sul versante teramano del Gran Sasso. Ad accompagnare l’ingresso nel sacro tempio è stata la banda di San Salvo. Alla Santa Messa celebrata da don Raimondo Artese hanno preso parte tantissimi giovani. Sul sagrato nonostante la pioggia protetti dagli ombrelli molti ragazzi che si abbracciano e si consolano a vicenda. Tantissime le lacrime sui volti degli amici, e di chi incredulo per l’accaduto ha ricordato di aver incontrato Fabrizio soltanto alcuni giorni fa e ora invece è stato costretto a salutarlo per sempre.  All’uscita dalla chiesa sono stati lanciati alcuni palloncini bianchi. Per l’addio al suo padrone non è mancato il cane di Fabrizio. Il fedele amico che era andato con lui in montagna  e che ha permesso  a due escursionisti di passaggio che lo hanno visto fermo sul posto di chiamare i soccorsi.

Guarda la galleria fotografica:

Più informazioni su