vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Incidente Statale 16: Andrea e Domenico giovani vite spezzate

Più informazioni su

VASTO. Due comunità, Vasto e Cupello, legate dal dolore per la morte di Andrea Marinelli e Domenico Castrignanò, i due amici vittime di un incidente stradale. Erano in 4, stavano tornando a casa. Improvvisamente, nel territorio compreso tra Petacciato e Montenero, sulla Stale 16, per cause da accertare il mezzo si è schiantato contro il guard rail ed è stato infilzato sul lato passeggeri. E’ rimasto lievemente ferito il conducente L.M, di Vasto, 24 anni ed è illeso l’alto passeggero. 

Andrea e Domenico erano ragazzi molto conosciuti in città. La notizia della loro morte si è subito diffusa.

Andrea grande tifoso della vastese, è stato giocatore del Vasto Marina e del Cupello. Era allegro e sempre sorridente. Aveva festeggiato il compleanno il 30 giugno scorso.

Domenico Castrignanò, i cui genitori sono originari di Cupello, è figlio di Antonio, maresciallo dei carabinieri della Compagnia di Vasto e di Gabriella, segretaria presso la scuola media “Paolucci”. Laureato in scienze geologiche Domenico è descritto da molti come tenero, dolce e molto legato alla famiglia. Due vite spezzate troppo presto.

Più informazioni su