vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ssd: il nostro obiettivo è un governo di persone oneste e capaci

Più informazioni su

SAN ALVO.  A distanza di oltre quattro anni dall’insediamento della giunta Magnacca, i rappresentanti di san salvo democratica esprimono un giudizio negativo su come è stata governata la città di San Salvo.

“Il centrodestra e il Sindaco -dichiarano i rappresentanti di Ssd- hanno dimostrato mancanza di strategia, portando la città all’isolamento rispetto al territorio, limitati all’ordinaria amministrazione, a volte fatta anche male, solo feste, fiere e tanta deregulation.

Un’ amministrazione che ha comunicato molto e realizzato poco. San Salvo è abituata a ben altro.

San Salvo Democratica vuole ridare alla nostra città un governo degno di questo nome, per farla tornare a crescere, creare sviluppo, ricchezza, opportunità di lavoro.

Questa è la sfida per il futuro.San Salvo Democratica lavora per costruire un’alternativa che metta al centro della propria azione la realizzazione di un nuovo progetto di città.

Lo faremo, così come stiamo facendo da anni, attraverso un nuovo modo di fare politica, mettendo al primo posto l’onestà, la trasparenza e la partecipazione nelle scelte amministrative.

A chi chiede di condividere un percorso comune diciamo che non abbiamo preclusioni nei confronti di nessuno, ma al contempo non diamo nulla per scontato, navighiamo in mare aperto e a vele spiegate nell’interesse esclusivo dei cittadini.

Per noi sono decisivi il programma, la coalizione e le donne e gli uomini che dovranno attuarlo.

Tutto questo deve essere basato su un elemento di chiarezza rispetto a quanto avvenuto in passato nella nostra città, chiarezza che finora non c’è stata, purtroppo.

Il nostro obiettivo è quello di dare a San Salvo un governo di persone oneste e capaci.

San Salvo Democratica, nel corso di questi anni, ha dimostrato di avere idee, programmi, progetti, donne e uomini capaci per candidarsi in ogni ruolo al governo della città”.

 

 

Più informazioni su