vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Commercio abusivo, sequestri di frutta e verdura a Vasto Marina

Più informazioni su

VASTO. Questa  mattina, gli agenti della Polizia Municipale insieme ai carabinieri hanno eseguito un intervento mirato alla repressione della vendita abusiva di frutta e verdura. Nell’area adibita a parcheggio del Parco Fortunato, a pochi passi dalla Statale 16 molto spesso viene allestita una colorata esposizione di frutta e verdura. Un punto vendita completamente abusivo oltre che rischioso per la salute dei consumatori. Oggi nel corso delle operazioni di controllo è stata sequestrata la merce degli ambulanti che hanno la licenza per la vendita itinerante, ossia possono fermarsi vendere il prodotto e andare via. Nella circostanza sono state rilevate quattro violazioni amministrative punite con verbali da un minimo di circa 1000 euro a un massimo di circa 5000 euro e sequestro di prodotti ortofrutticoli e attrezzature funzionali alla vendita. La merce sequestrata, in quanto merce deperibile, è stata devoluta alla associazione benefica no-profit, la Caritas. Durante il controllo si è verificato un episodio di resistenza per il quale si procederà con denuncia all’autorità giudiziaria.

“Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni –ha spiegato il comandante della Polizia municipale Giuseppe Del  Moro– da parte di cittadini che segnalavano la vendita abusiva in questa area. Siamo intervenuti per debellare questo fenomeno”.

Inoltre, nella giornata di ieri, in spiaggia sono stati fermati due soggetti noti, a cui sono stati sequestrati abbigliamento, oggettistica regalo, accessori telefonia, chincaglieria varia, cappelli e occhiali contraffatti.

Più informazioni su