vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

A San Salvo nessun aumento con gli scuolabus ecosostenibili

Più informazioni su

SAN SALVO. Anche per quest’anno scolastico a San Salvo le tariffe del trasporto scuolabus comunale non subiranno aumenti. L’Amministrazione comunale ha voluto mantenere le stesse tariffe stabilite nell’anno scolastico 2014/2015.

Per gli iscritti alla scuola primaria e dell’infanzia che usufruiscono dello scuolabus il contributo annuo, se corrisposto in un’unica soluzione, è fissato in 115,00 euro, che si abbassa a 95,00 euro per i figli successivi al primo iscritti al servizio di trasporto scolastico. Se pagato in tre rate trimestrali l’abbonamento ha un costo di 130,00 euro che si abbassa a 100,00 euro per i figli successivi. E’ previsto un abbonamento ridotto con il pagamento della tariffa al 50% per gli alunni che frequentano il tempo pieno.

E’ previsto l’esonero per le famiglie in condizioni economiche disagiate, con presentazione della certificazione Isee fino a 3.000 euro, e per gli alunni portatori di handicap.

«Concretezza e grande attenzione verso le famiglie sansalvesi non a parole, ma che si tocca con mano. Abbiamo mantenuto ferme le tariffe dopo le riduzioni che abbiamo persino applicato due anni fa» – afferma Tiziana Magnacca sindaco di San Salvo.

L’assessore ai Trasporti Angiolino Chiacchia ricorda che a San Salvo gli scuolabus rispettano l’ambiente: «Sono alimentati a metano, riducendo così i costi di gestione e le spese di manutenzione. Sono due nuovi mezzi da 21 e 30 posti, dotati con equipaggiamento per consentire il trasporto dei bambini portatori di handicap».

Scuolabus che nell’immagine grafica hanno funzione educativa perché ricordano che sono alimentati a metano.

Più informazioni su