vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bando giovani: dalla provincia di Chieti più richieste

Più informazioni su

ABRUZZO. Sono 751 le istanze registrate a favore del bando “pacchetto giovani” (21 milioni di euro a disposizione) collegato al Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. “Abbiamo registrato un incremento rilevante di adesioni e ciò testimonia come i giovani, grazie alle strategie messe in campo dalla Regione, abbiano riscoperto il comparto agricolo – ha dichiarato l’assessore regional Pepe. Oggi, in Abruzzo, l’età media degli imprenditori agricoli è di 64 anni e le azioni messe in cantiere con le opportunità del Psr 2014-2020 puntano proprio a valorizzare le giovani generazioni, che possono promuovere l’innovazione nel comparto rurale”.  La percentuale maggiore delle domande (oltre il 30 %) arriva dalla provincia di Chieti, mentre il restante è equamente suddiviso tra le altre provincie. “Sono felice di constatare – continua Pepe – che oltre la metà delle domande arriva da ragazzi under 30”. La dotazione finanziaria messa a disposizione per il solo insediamento consente di finanziare circa 350 aziende con una dotazione finanziaria di 14 milioni di euro a cui si aggiunge un dotazione finanziaria di 7 milioni per i piani di investimento aziendale. I giovani potranno usufruire di un premio per lo start-up di impresa di 50 mila euro, che sale a 60 mila euro per chi opera in area disagiata, a cui si aggiunge un contributo in conto capitale per gli investimenti di ammodernamento aziendale, variabile dal 40 al 60% della spesa ammissibile, e per un importo massimo di 30 mila euro.

Più informazioni su