vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

FdI denuncia inconcludenza e continuità con Lapenna

Più informazioni su

VASTO. “Sono passati 100 giorni dalla vittoria elettorale inaspettata e quasi non voluta del centrosinistra a Vasto. Abbiamo un nuovo Sindaco e tanti nuovi ‘baby-Assessori’, eppure nessuno se ne è accorto. L’unica novità concreta è stata il nuovo staff del neo Sindaco, corposo e numeroso, che da tre mesi paghiamo con le nostre tasse. Per il resto nulla è cambiato, anzi: i problemi si sono moltiplicati per i cittadini vastesi. L’azione amministrativa della Giunta Menna nei primi 100 giorni si è dimostrata vicina allo zero: poche delibere di Giunta, un Consiglio comunale nel quale sono passati solo adempimenti formali e zero proposte, un’immagine triste della maggioranza ancora in mano ai Forte, agli Sputore, ai Lapenna, e soprattutto una totale continuità di metodo con l’Amministrazione precedente.

A Palazzo di Città regnano l’approssimazione e l’incompetenza, la disorganizzazione di tutti i settori del Comune, evidenti a qualsiasi cittadino vastese abbia avuto la sfortuna di recarsi in Municipio. Che altro è successo? Poco o nulla, se si escludono scandali, indagini e polemiche. 100 giorni volati via nell’inconcludenza, 100 giorni che hanno costretto anche buona parte di coloro che hanno creduto alle promesse elettorali del centrosinistra, a ricredersi”.

È quanto afferma in una nota il circolo cittadino di Fratelli d’Italia-An, che in questi giorni ha realizzato una campagna affissioni in città per evidenziare come questi giorni di neo governo cittadino siano stati inutili e non abbiano mostrato quella “svolta epocale” promessa da Menna in campagna elettorale. Parallelamente alla denuncia di ciò che non va, Fratelli d’Italia-An si farà promotrice di una stagione propositiva.

Più informazioni su