vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cgil, Rucci: Val Sinello un territorio che rischia la desertificazione

Più informazioni su

VASTO. “In Val Sinello la situazione rimane drammatica anche dopo la chiusura del pantalonificio. Ad oggi in 4 anni ci sono circa 500 posti di lavoro, che sono stati persi e non c’è nessuna soluzione per quel che riguarda nuovi insediamenti e possibilità per poter ricollocare queste maestranze con grosse professionalità” è quanto ha dichiarato Giuseppe Rucci.segretario provinciale della Filctem-Cgil.

Per la riconversione della Golden Lady Rucci aggiunge:”Ad oggi non abbiamo saputo più nulla nonostante la Regione avesse continuato a monitorare la situazione, ma non c’è soluzione. L’unica novità riguarda l’aspetto giudiziario. E’ notizia di questi giorni che l’azienda che doveva riconvertire è stata rinviata a giudizio per bancarotta fraudolenta e truffa. Questo non ci risolve il problema per quello che riguarda il problema occupazionale, ma auspichiamo che nel processo possa venir fuori  tutto quello che è successo a livello di riconversione e di chi in qualche modo ha avuto responsabilità negative in questa vicenda.

Noi continuiamo ad attenzionare il problema. Il punto è capire come la politica e le istituzioni possano fattivamente rimettere in moto un percorso virtuoso che partendo dall’area di crisi, partendo dalle risorse disponibili vadano ad individuare imprenditori capaci di tornare ad investire in un territorio che altrimenti rischia la desertificazione”.

Più informazioni su