vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vastese juniores: Un tris per battere il Chieti

Più informazioni su

SAN SALVO. Anche il derby juniores è biancorosso. La Vastese non cade e nella terza giornata del girone L nel campionato nazionale batte il Chieti confermandosi in seconda posizione(in compagnia di Pineto e Avezzano) con 7 punti alle spalle de L’Aquila capolista a punteggio pieno. Sul sintetico sansalvese di via Stingi a decidere il match ci hanno pensato nei primi venti minuti Alberico e Bussoli, poi nella ripresa è arrivato il sigillo di Galiè. Per i chietini non è bastata la doppietta del centravanti Spina e tanto impegno, i tre punti li hanno portati a casa i ragazzi di mister Cesario. Già al pronti via i vastesi fedeli al 4-3-3 avevano messo le cose in chiaro, subito in gol il puntero Alberico di testa su preciso assist di Irace. Quindici minuti più tardi il nove vastese si è trasformato in assist man servendo, dopo una serpentina, l’accorrente Bussoli, bravo dal limite ad indovinare il potente destro per il raddoppio. I chietini(con un’insolita divisa biancorossa) scesi in campo con due classe 2000(Annunziato e Iurati) e con il ’97 capitan Perfetti hanno provato a riaprirla con le occasioni griffate da Ricci, Annunziato e Gallo ma sul finire di tempo hanno rischiato di capitolare di nuovo sotto i colpi di capitan Benvenga e Irace. Secondo tempo reso frizzante dallo splendido gol del teatino Spina ma dopo quattro giri di lancette ci ha pensato Galiè a ristabilire le distanze. Fuoriuscito dalla panchina si è letteralmente inventato il tris con una splendida conclusione andata a spegnersi sul secondo palo e imparabile per Serrao. I giovani del tecnico Giuseppe Florio nonostante il doppio svantaggio hanno continuato ad attaccare riaccorciando di nuovo con il centravanti Spina(altra gemma da distanza siderale) e sfiorando il pareggio a otto minuti dal novantesimo con Spugnetti fermato dal palo. Dopo la seconda vittoria interna per la Vastese, tra sette giorni, sabato 15 ottobre(inizio ore 15.30) trasferta in casa del Campobasso fanalino di coda con 0 punti, il terzo successo stagionale è già nel mirino biancorosso.
Questa la classifica del girone L Juniores dopo la terza giornata: L’Aquila 9 punti; Vastese, Pineto, Avezzano 7; San Nicolò, Monticelli 5; Manfredonia, Olympia Agnonese, Chieti 3; San Severo 1; Madrepietra Dauna, Campobasso 0.

VASTESE – CHIETI: 3 – 2

Reti: 5’ pt Alberico(V), 20’pt Bussoli(V), 10’e 32’st Spina(C), 14’st Galiè(V)

VASTESE: Stivaletta, D’Amario, Abbonizio, Maccione, Bussoli, Iarocci, Benvenga(40’st Napoletano), Irace, Alberico(18’st Falcitelli), Del Casale(4’st Galiè), Napolitano. A disposizione: Sarchione, De Vivo, Pace, Camarchio, Tallarino, Natarelli. All. Cesario Roberto

CHIETI: Serrao, Amico(18’st Cingolani), Ricci(35’st Radu Ovidiv), Annunziato, Santangelo, Pefetti, Gallo, Iurati(15’st Spugnetti), Spina, Acunzo, Sorrentino. A disposizione: Sai Dawi. All. Florio Giuseppe

Arbitro: Giorgio Di Cicco di Lanciano (Buonpensa e Morelli di Pescara)

Note: Ammoniti: Ricci(C), Napolitano(V) ; Recupero: 0’ e 4’.

Servizio a cura di Antonio Del Borrello – Ufficio Stampa Vastese Calcio 1902.

Più informazioni su