vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Celenza Sul Trigno, va deserta l’aula del Consiglio comunale

Più informazioni su

CELENZA SUL TRIGNO. “Solo i consiglieri di opposizione e il vice sindaco, lasciato solo, presenti alla prima convocazione del Consiglio comunale tenutasi questa mattina alle ore 9.00. Dunque, aula vuota, e così salta la seduta in prima convocazione, in cui si sarebbe dovuto affrontare il tema caro a tutti i cittadini : la chiusura della Guardia Medica. Proprio per oggi il primo cittadino avrebbe dovuto relazionare all’opposizione e a tutti i cittadini sull’argomento Guardia Medica. Comunicazioni importanti, chieste e attese dall’opposizione che ora saranno affrontate nella seduta in seconda convocazione, come da regolamento sul funzionamento del Consiglio comunale, previsto per venerdì 28 ottobre alle ore 15.30. La lettura politica che l’opposizione ne fa è che la maggioranza é a pezzi. Alcuni consiglieri si aggiravano questa mattina all’esterno del Comune, forse volevano essere presenti in aula ed informare i cittadini, così come avevano promesso di fare in campagna elettorale? Quella scelta é forse dovuta al fatto che l’amministrazione non ha fatto nulla in questi sei mesi? Nessuno dell’opposizione sapeva della decisione di dare forfait del gruppo di maggioranza! Intanto i consiglieri d’opposizione incalzano l’esecutivo sul caso della Guardia Medica, oggetto di baratto con l’auto medica H24 con medico a bordo. Sulla salvaguardia di un servizio per tutti i cittadini, chiedono di lavorare uniti così come fatto nel passato quando, per difendere la Guardia Medica si é costituito un movimento civico dove al proprio interno erano presenti: i consiglieri di maggioranza, quelli di opposizione e tanti cittadini proprio perché ritenevamo e ritengo che su temi come la sanità si deve far fronte comune”.
Così, in una nota stampa, il Movimento Insieme per Celenza sul Trigno.

Più informazioni su