vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giovani “ambasciatori” a Vasto, Smargiassi: accogliamoli con calore

Più informazioni su

VASTO. Appuntamento a Vasto, domani pomeriggio, con i giovani Abruzzesi nel
mondo.
Il Cram (Consiglio Regionale degli Abruzzesi nel Mondo), organismo che si propone di diffondere e valorizzare la cultura abruzzese all’estero, di rafforzare il senso di appartenenza all’Abruzzo dei nostri
corregionali e di sostenere le comunità abruzzesi nel mondo, ha organizzato quest’anno una 4-giorni ricca di eventi di carattere culturale, formativo, economico e di solidarietà dai numeri veramente
importanti: 140 associazioni di abruzzesi nel mondo, 4 continenti rappresentati, 36 consiglieri delegati e 20 giovani under 35, che per la prima volta si riuniranno come ambasciatori digitali d’Abruzzo nel mondo per discutere sull’immagine che la Regione vuole trasmettere alle nuove
generazioni degli Abruzzesi all’estero attraverso la costituzione di una
rete.

E’ proprio questa la grande, importante novità: la significativa presenza di tanti giovani professionisti, imprenditori, insegnanti che per la prima volta visitano l’Abruzzo per conoscere una terra fino ad
ora solo raccontata dai genitori e dai nonni emigrati decenni fa. Un’opportunità per ammirare e toccare con mano le bellezze del nostro territorio e le sue eccellenze imprenditoriali, un’occasione per intessere nuove relazioni, creare una rete tra le associazioni di abruzzesi nel mondo e ridare slancio all’economia regionale, che può trovare in questi ragazzi dei veri e propri “ambasciatori” della nostra terra.

Un programma pieno di iniziative: workshop, visite dalla costa adriatica alle aree interne per fare dono a tutti i partecipanti di un’immagine autentica dell’Abruzzo, terra in cui poter scoprire interessi
commerciali, culturali e anche di solidarietà: attraverso Sos Cram, infatti, è stato creato il progetto “Obiettivo sul Venezuela”, un focus sulla drammatica situazione che sta vivendo la nostra comunità abruzzese nel Paese sudamericano.

Anche Vasto, quest’anno, sarà una splendida cornice che ospiterà la delegazione degli Abruzzesi nel mondo. Iniziativa su cui lavora da tempo Pietro Smargiassi, Consigliere regionale M5S e membro del Cram, orgoglioso dell’impegno con cui in Regione si è riusciti a dare la forte impronta innovativa e l’importante coinvolgimento dei giovani, restituendo finalmente a questo organismo il senso più profondo della sua identità e della sua mission: «In due anni abbiamo pensato come ridare valore alle associazioni nel mondo. Questo non sarà solo un momento di svago, ma un incontro per ridare dignità al nostro territorio. Abbiamo scelto, dopo vari sopralluoghi, numerose località della provincia di Chieti da far visitare e i vari rappresentanti si recheranno a Casoli, Vasto, Villa Santa Maria per la tradizione dei cuochi, Fara San Martino, Lanciano e sulla Costa dei Trabocchi. Ci saranno anche visite culturali e negli stabilimenti di aziende locali che esportano in numerosi Paesi nel mondo».
Il Consigliere regionale Smargiassi ringrazia il Sindaco Menna per la cortese disponibilità con cui ha inteso ospitare l’evento del Cram ed invita tutti i cittadini vastesi ad incontrare questi giovani
“ambasciatori” dell’Abruzzo nel mondo, un abbraccio ai figli della terra d’Abruzzo che fino ad oggi hanno potuto solo sognare ad occhi aperti attraverso i racconti dei loro nonni o dei loro genitori emigrati per cercare fortuna altrove.

Un’occasione per accoglierli con calore in una città aperta a mostrare loro un patrimonio storico e artistico meraviglioso, che questi giovani potranno apprezzare e sponsorizzare in ogni angolo del mondo, portando un po’ della nostra Vasto con sé.

Questo il programma della sessione pomeridiana del Cram prevista a Vasto
domenica 30 ottobre:

ore 16:00 Visita guidata della città (Passeggiata Loggia Amblingh,
visita Palazzo D’Avalos e aperitivo in Piazza Rossetti)
ore 18:00 Teatro Rossetti: saluti di benvenuto da parte del Sindaco
Francesco Menna. A seguire spettacolo musicale con il gruppo “Warm Up” e
con la partecipazione del tenore Lorenzo Martelli
ore 20,45 Cena di commiato presso il Trabocco Punta Cavalluccio

Più informazioni su