vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Primo sorriso in trasferta per la Vastese juniores, battuta la Madrepietra Daunia

Più informazioni su

VASTO. Primo sorriso in trasferta. Dopo i due sabati avari di successi, nella sesta giornata del girone L, una rete in pieno recupero del terzino Tallarino regala tre punti pesanti e meritati alla Vastese juniores. In casa degli apricenesi del Madrepietra Daunia i biancorossi dell’allenatore Roberto Cesario, nonostante l’emergenza infortuni, hanno offerto un’ottima prova pur iniziando il match non nel migliore dei modi dovendo rinunciare a capitan Iarocci, uscito per infortunio dopo dieci minuti andando ad aggiungersi alla lista degli infortuni che contempla anche i due attaccanti titolari Alberico e Benvenga. Nonostante le assenze di alcuni pezzi da novanta i vastesi hanno sfiorato il vantaggio con Camarchio e Napolitano riuscendo a portarsi poi in vantaggio poco prima di rientrare negli spogliatoi grazie all’incornata aerea di Tallerino sugli sviluppi di un corner. Nella ripresa i biancorossi hanno provato ad arrotondare il match ma è bastato il gol del primo tempo per centrare il terzo successo stagionale toccando quota 11 in classifica con l’aggancio all’Avezzano in seconda posizione. Sabato 5 novembre(fischio d’inizio) sul sintetico della 167 la Vastese riceverà l’Olympia Angonese, recuperare gli infortunati sarà fondamentale per provare a centrare il bis.

MADREPIETRA DAUNIA – VASTESE: 0 – 1

RETI: 45’ pt Tallarino

MADREPIETRA DAUNIA: Gaggiano, D’Ambrosio, De Santo, Ricciardi, Fiano(1’st D’Inzeo), D’Agrippino, Scarano(15’st Battista), Faenza, Pantonio, Pilone, Di Maso(25’st Papa). A disposizione: Kasemi, La Torre. All. Napolitano Davide

VASTESE: Stivaletta, D’Amario, Tallarino, Maccione, Bussoli(20’st Del Casale), Iarocci(10’pt Pace), Galiè, Fontana, Napolitano, Falcitelli, Camarchio(35’st Natarelli). A disposizione: D’Adamo, Sarchione, Alberico, De Vivo, Benvenga, Abbonizio. All. Cesario Roberto

ARBITRO: Salvatore Rizzi di Barletta (Azzariti e Daddato di Barletta)

NOTE: Ammoniti: Maccione, Camarchio(V), Faenza, Di Maso(M); Espulso: 35’st Ricciardi(M); Angoli: 5 – 4; Recupero: 3’ e 4’.

Servizio a cura di Antonio Del Borrello – Ufficio Stampa Vastese

Più informazioni su