vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Consiglio comunale, Piano sociale regionale 2016/2018 Vasto ente capofila

Più informazioni su

VASTO. Il consiglio comunale ha approvato  il Regolamento per la stipula di patti di gemellaggio con la città di Bari. E’ stato deciso invece, a causa dell’assenza dell’assessore Antonio Del Casale, di rinviare la discussione l’interpellanza presentata il 17 ottobre 2016 dal consigliere Vincenzo Suriani sul traffico e decoro urbano nella zona compresa tra via D.G. Rossetti – Via dei Conti Ricci – Via Madonna dell’Asilo) e l’interrogazione presentata il 2 novembre 2016 dalla consigliera Alessandra Cappa sui Servizi Cimiteriali.

Per l’ex asilo Carlo Della Penna è stata presentata una mozione sottoscritta da tutti i rappresentanti dell’opposizione. Con la mozione, che è stata respinta, si chiedeva al sindaco di predisporre una Commissione composta da 3 membri della maggioranza e due della minoranza, l’assessore al Patrimonio e il sindaco.

La Commissione in sinergia con la commissione dei tecnici nominata dall’amministrazione e dal Comitato per la tutela dell’ex asilo Carlo della Penna.

In aula hanno assistito al consiglio anche sindaco di Pollutri Antonio Di Pietro e per il Comune di Cupello l’assessore Graziana Di Florio per la discussione del  “Piano sociale regionale 2016/2018” – Ambito distrettuale 07 “ Vastese” che ha individuato Vasto come ente capofila.

Nel corso della discussione in merito alla ratifica delibera di G.C. n.371 del 12.10.2016 “ Variazione al Bilancio di Previsione 2016/2018 – Personale il sindaco Menna ha annunciato che bisognerà individuare tramite avviso un nuovo dirigente per il settore Urbanistica, Lavori pubblici, servizi e manutenzione. La previsione di spesa per i due dirigenti, uno da individuare l’altro individuato nell’avvocato Alfonso Mercogliano, attualmente reintegrato, è di 71.480 euro più il contenzioso.

Più informazioni su